Recupero crediti aziendali

Scopri il nostro innovativo servizio di recupero dei crediti della tua azienda
Richiedi una consulenza gratuita
Logo Unirec - Unione nazionale imprese a tutela del credito
Logo Acmi, associazione credit manager Italia
Logo confindustria
loghi unirec, confindustria,acmi

I presupposti del successo dell’attività di recupero crediti della tua azienda? La professionalità e l’esperienza dei manager e degli operatori dell’agenzia, una rete territoriale capillare ed una struttura tecnologica all’avanguardia. In una parola, Intellcredit.

Nessun costo anticipato Zero spese legali Compenso sul credito effettivamente recuperato

Le attività recupero dei crediti della nostra agenzia si compongono di quattro fasi. A seconda delle caratteristiche del credito, delle esigenze e degli obbiettivi della tua impresa, queste fasi comprendono diverse attività.

Alcune di queste, come il sollecito di pagamento e la Phone Collection, rientrano sempre nella strategia di recupero. Altre, come la Home Collection, ma soprattutto l’azione legale per ottenere il soddisfacimento del credito in tribunale, non sono sempre parte dell’attività di recupero. 

Questo dipende principalmente dal fatto che l’obbiettivo delle aziende nostre clienti è di ottenere il pagamento della somma dovuta dal debitore in via bonaria, stragiudiziale. Ciò permette, da un lato, di non compromettere il rapporto tra impresa creditrice ed il suo cliente debitore. D’altro lato, una risoluzione bonaria consente di ottenere il pagamento in tempi molto più brevi rispetto a quelli processuali.

La definizione delle attività che la nostra agenzia pone in essere per recuperare il tuo credito aziendale avviene nella strategia di recupero. Queste attività costituiscono la gestione del credito, alla cui base vi è sempre un’attenta e approfondita analisi del portafoglio dei tuoi crediti e la definizione del credito a rischio. 

Il successo delle attività di recupero del credito dipende da molti fattori: le caratteristiche del credito, la rete esattoriale, la professionalità e competenza degli operatori, ma anche l’impiego delle tecnologie e dei software che permettono di raggiungere il massimo grado di efficienza all’azione.

1. Analisi del portafoglio

L’analisi del portafoglio dei crediti è la pietra miliare della nostra strategia di recupero credito, in quanto è essenziale alla definizione del rischio del credito. L’obbiettivo primario dell’analisi dei crediti e la loro segmentazione, ossia la definizione di gruppi omogenei di debitori per la definizione delle strategie di recupero più efficienti.

L’impiego di una tecnologia altamente innovativa garantisce la massima efficacia delle strategia di recupero del credito di Intellcredit.

Analisi del portafoglio nel recupero dei crediti

Scopri perché l’analisi del portafoglio dei crediti costituisce il presupposto del successo dell’attività di recupero crediti.

2. Analisi dei rischi

L’analisi del rischi serve a definire tutte le misure finalizzate a contenere  – al massimo grado possibile – il rischio del credito, vale a dire il rischio di non soddisfacimento del credito dell’impresa nostra cliente. Gli elementi che concorrono a determinare questo rischio sono legati sia alle sue caratteristiche oggettive – come ad esempio l’aging –  sia a rischi comportamentali del debitore. Per questo motivo il risk management è una componente essenziale alla definizione della strategia e della gestione del credito.

 

Risk Management nel recupero crediti

Il management del rischio è un caposaldo della strategia di recupero: consiste di tutte le misure che adottiamo per diminuire il rischio di insolvenza (rischio di credito), ossia il rischio che il credito della tua impresa non venga soddisfatto in quanto i debitori sono (e rimangono) insolventi.

3. Definizione della strategia

La strategia di recupero dei crediti è l’elemento di raccordo tra l’analisi del portafoglio e le attività di gestione del credito. Con essa definiamo le attività che con maggiore probabilità ci permetteranno di recuperare la somma dovuta alla stregua delle caratteristiche del portafoglio crediti e del credito a rischio.

La definizione della strategia e di tutte le attività di cui essa si compone avviene sempre nella massima trasparenza verso i nostri clienti. È importante sottolineare che la strategia di recupero del credito è sempre dinamica: cambia con il mutare di situazioni che influiscono sul credito a rischio, come ad esempio il verificarsi di particolari eventi o comportamenti del debitore.

La strategia giusta? È dinamica...

Scopri di più sulla strategia alla base delle attività di recupero dei crediti. È un’attività dinamica, costantemente in evoluzione, basata sull’analisi del rischio di credito e sulla segmentazione del portafoglio dei crediti commerciali e finanziari.

4. Gestione del credito

La gestione del credito si compone di tutte le attività che hanno l’obbiettivo di ottenere il recupero della somma dovuta dal debitore. Alla base della gestione vi è sempre il sollecito di pagamento, che può avvenire in forma epistolare – la cd. lettera di sollecito – oppure telematica. La Phone Collection, ad esempio, è l’attività di sollecito che viene svolta telefonicamente da un call center specializzato nel recupero dei crediti. La Home Collection, invece, consiste nel recupero crediti che si svolge presso il luogo in cui si trova il debitore. Per questo motivo la Home Collection viene anche definita come recupero crediti domiciliare.

Tutte le attività di gestione del credito – incluso il ritiro dei beni e l’eventuale esperimento di un’azione legale in sede giudiziale, vengono definite nella strategia.

Le 5 fasi della gestione del credito

Le attività di gestione del recupero del credito non vengono determinate a priori ma dipendono dai risultati dell’analisi del portafoglio e dei rischi. Le esigenze e gli obbiettivi dell’azienda creditrice nonché molti altri aspetti, come quelli territoriali, concorrono a definire le concrete attività che Intellcredit svolge per recuperare il credito della tua impresa.

Professionista del credito al lavoro al computer

Compliance

Professionalità e rispetto della normativa vigente in materia di recupero crediti sono il punto di forza di Intellcredit. La compliance normativa è essenziale al fine del buon esito del recupero del credito

Il motivo è semplice: un banale errore nell’applicazione della normativa può compromettere il buon esito dell’azione di recupero in sede giurisdizionale.  Per questo motivo tutti i nostri dipendenti, dal manager del credito, agli operatori della Phone Collection fino ai negoziatori domiciliari,  svolgono costantemente corsi di formazione, di comunicazione e di aggiornamento normativo per assicurare ai nostri clienti la gestione del loro credito in conformità alla legge vigente.

Siamo membri di UNIREC, l’Unione Nazionale Imprese a Tutela del Credito, ed operiamo secondo le norme del suo codice deontologico.

Siamo inoltre membri dell’ACMI, l’associazione italiana dei manager del credito.

Un Manager del Credito Personale

Quando lavori con noi, sai sempre di avere un referente al tuo fianco, per ogni tua esigenza.

Il team leader è un senior credit manager competente e qualificato.  Potrai rivolgerti a lui durante tutto il procedimento di recupero dei crediti della tua azienda. Ti accompagnerà dalla fase analisi del credito ed in tutte le fasi della gestione del credito. 

Team leader Manager del credito
Distribuzione della rete esattoriale di Intellcredi in Italia

La Rete Esattoriale

La nostra rete di negoziatori di crediti problematici è distribuita in tutto il territorio nazionale ed in particolare nelle principali città italiane come Roma, Napoli, Milano, Firenze, Bari, Torino. Gli operatori sono originari della zone in cui operano, conoscono quindi perfettamente la cultura e gli usi locali: ciò permette loro di porsi come consulenti verso il cliente debitore. 

Professionisti con una forte capacità comunicativa in grado di svolgere una mediazione ottimale tra l’azienda creditrice ed il suo debitore, con l’obbiettivo di ottenere il recupero della somma dovuta in via bonariasenza però compromettere il loro rapporto commerciale.

Infrastruttura Tecnologica 4.0

Intellcredit dispone di un’innovativa infrastruttura tecnologica proprietaria e multicanale, che include software di business intelligence,  un call center all’avanguardia dotato di predictive dialing e software di messaggistica automatizzata e supportata da intelligenza artificiale (AI).

La nostra infrastruttura tecnologica, abbinata alle competenze dei nostri manager del credito ed alla diffusione della nostra rete esattoriale e legale, collegata telematicamente alla sede centrale, ci consente, da una lato, il raggiungimento della massima efficacia dell’attività di recupero. Dall’altro, la massima trasparenza del processo, in quanto l’azienda nostra cliente può effettuare il controllo in tempo reale sull’andamento delle attività.

 

Manager del credito impiega un tecnologia artificiale con il suo Tablet
manager del credito al lavoro con computer

Compliance

Professionalità e rispetto della normativa vigente in materia di recupero crediti sono il punto di forza di Intellcredit. La compliance normativa è essenziale al fine del buon esito del recupero del credito

Il motivo è semplice: un banale errore nell’applicazione della normativa può compromettere il buon esito dell’azione di recupero in sede giurisdizionale.  Per questo motivo tutti i nostri dipendenti, dal manager del credito, agli operatori della Phone Collection fino ai negoziatori domiciliari,  svolgono costantemente corsi di formazione, di comunicazione e di aggiornamento normativo per assicurare ai nostri clienti la gestione del loro credito in conformità alla legge vigente.

Siamo membri di UNIREC, l’Unione Nazionale Imprese a Tutela del Credito, ed operiamo secondo le norme del suo codice deontologico.

Siamo inoltre membri dell’ACMI, l’associazione italiana dei manager del credito.

manager del credito al lavoro con computer

Un Manager del Credito Personale

Quando lavori con noi, sai sempre di avere un referente al tuo fianco, per ogni tua esigenza.

Il team leader è un senior credit manager competente e qualificato.  Potrai rivolgerti a lui durante tutto il procedimento di recupero dei crediti della tua azienda. Ti accompagnerà dalla fase analisi del credito ed in tutte le fasi della gestione del credito.

.

rete esattoriale in Italia

La Rete Esattoriale

La nostra rete di negoziatori di crediti problematici è distribuita in tutto il territorio nazionale ed in particolare nelle principali città italiane come Roma, Napoli, Milano, Firenze, Bari, Torino. Gli operatori sono originari della zone in cui operano, conoscono quindi perfettamente la cultura e gli usi locali: ciò permette loro di porsi come consulenti verso il cliente debitore.

Professionisti con una forte capacità comunicativa in grado di svolgere una mediazione ottimale tra l’azienda creditrice ed il suo debitore, con l’obbiettivo di ottenere il recupero della somma dovuta in via bonariasenza però compromettere il loro rapporto commerciale.

Intelligenza artificiale impiegata nel recupero dei crediti

Infrastruttura Tecnologica 4.0

Intellcredit dispone di un’innovativa infrastruttura tecnologica proprietaria e multicanale, che include software di business intelligence,  un call center all’avanguardia dotato di predictive dialing e software di messaggistica automatizzata e supportata da intelligenza artificiale (AI).

La nostra infrastruttura tecnologica, abbinata alle competenze dei nostri manager del credito ed alla diffusione della nostra rete esattoriale e legale, collegata telematicamente alla sede centrale, ci consente, da una lato, il raggiungimento della massima efficacia dell’attività di recupero. Dall’altro, la massima trasparenza del processo, in quanto l’azienda nostra cliente può effettuare il controllo in tempo reale sull’andamento delle attività.

Domande frequenti sul servizio di recupero crediti di Intellcredit SPA

Quali aziende possono beneficiare del servizio di recupero crediti?

Aziende commerciali e industriali, banche, società finanziarie, società di crediti npl e assicurazioni titolari di crediti in una o più regioni e città d’Italia. Intellcredit SPA non agisce invece per conto di privati.  

In quali città italiane opera Intellcredit? Avete una rete di negoziatori di crediti problematici in tutta Italia??

La nostra agenzia di recupero crediti dispone di una rete esattoriale distribuita in tutto il territorio nazionale. Da 30 anni svolgiamo attività di recupero crediti in tutte le principali città italiane come Roma, Milano, Napoli, Bari, Firenze, Torino, Palermo, Catania, Messina, Cagliari, Bologna. Reggio Calabria, Venezia e Bolzano. 

Quali tipi di crediti può recuperare Intellcredit?

Ci occupiamo di recuperare ogni tipo di credito. Le principali tipologie di credito di cui si occupa la nostra agenzia sono i crediti insoluti provenienti da:

  • Rate di mutuo
  • Prestiti personali e finanziamenti
  • Crediti al consumo
  • Contratti di leasing
  • Scoperti di conto corrente
  • Polizze assicurative
  • Fatture insolute
  • Fatture di utility (“bollette” per l’erogazione di acqua, energia e telefonia)
  • Crediti UTP (Unlikely to pay) e NPL (Non performing loans)

 

 

 

Quale importo percentuale sui crediti riuscite a recuperare mediamente?

Non è possibile definire a priori una media di recupero, in quanto il successo del recupero dipende da tutti i fattori che definiscono il rischio del credito

Gestite il recupero crediti sia in sede stragiudiziale che giudiziale?

Sì, Intellcredit gestisce tutto il processo di recupero, incluso, ove richiesto, quello in sede giudiziale, alla stregua ovviamente di una procura alle liti. Il nostro network Master Legal, diffuso in tutta Italia, è composto di avvocati esperti e specializzati nel recupero crediti.

L’obbiettivo principale, tuttavia,  è bene precisarlo, è il recupero del credito in via bonaria e quindi stragiudiziale. Da un lato, infatti, ciò consente di non compromettere il rapporto commerciale tra le parti (creditore e debitore).

Dall’altro, il recupero stragiudiziale comporta una riduzione dei tempi di incasso rispetto a qualsiasi processo in tribunale.

Intellcredit SPA opera solo come mandataria alla riscossione del credito o anche come cessionaria del credito?

Intellcredit può operare sia come classica agenzia di recupero crediti, quindi come mandataria dell’azienda creditrice, sia come cessionaria del credito. La definizione del rapporto intercorrente con l’azienda creditrice avviene sulla base di un’attenta valutazione della due diligence.

Il compenso per il servizio di recupero crediti avviene esclusivamente in base al credito effettivamente recuperato?
Si, non richiediamo alcun anticipo ai nostri clienti. Il compenso per l’attività stragiudiziale è una provvigione sulla base dell’importo effettivamente recuperato. Quando ci viene data procurca alle liti e viene attivato il servizio Master Legal, richiediamo esclusivamente il rimborso delle spese e dei contributi del procedimento giudiziario, mentre il compenso per l’attività degli avvocati avviene anch’esso solo in caso di successo.
Cosa significa aging del credito e perché è importante?

L’aging del credito è uno degli elementi più importanti nella definizione del rischio del credito. L’aging definisce l’anzianità del credito. Tanto più la data in cui il credito è insorto è risalente nel tempo, quanto più alto, in condizioni normali, il rischio di credito.

Conseguentemente, il recupero è generalmente più difficoltoso se il credito ha un aging elevato. È quindi sempre opportuno iniziare l’azione di recupero il più rapidamente possibile.

Che differenza c'è tra esattore domiciliare e negoziatore di crediti problematici?

L’esattore domiciliare e il negoziatore di crediti problematici sono di fatto la stessa cosa. I due termini possono quindi considerarsi sinonimi. Si tratta delle persone incaricate dall’agenzia di recupero crediti di recarsi fisicamente presso il cliente moroso per recuperare il credito. In realtà il negoziatore di crediti problematici può operare anche telefonicamente o con altri canali telematici. Non necessariamente la sua attività si svolge presso il domicilio del cliente debitore. La sua attività è sempre stragiudiziale. Il suo obbiettivo è il recupero del credito evitando di ricorrere al procedimento giuridsizionale.

La sua attività consiste in una negoziazione con il debitore. Per questo motivo, la definizione “negoziatore di crediti problematici” ci sembra più appropriata, sebbene il termine “esattore domiciliare” sia molto più diffuso.

È importante precisare che il negoziatore di crediti problematici non è un ufficiale giudiziario e non agisce per ordine di un tribunale.

?

Richiedi una consulenza

Vuoi recuperare i crediti della tua azienda? Richiedi adesso una consulenza. Contattaci telefonicamente al numero 06 41726799 oppure compila il form.